Cliccando qui potete leggere i nostri comunicati diramati nei scorsi mesi, nei quali potete conoscere la nostra iniziativa, capire come è nata la nostra sottoscrizione popolare, di cosa tratta e chi sono i nostri compagni di viaggio.

 In data 13 Marzo 2019 consegnato all’ospedale San Salvatore de L’Aquila il primo dei due macchinari dignicap!

In data 24 Maggio 2019 consegnato all’ospedale San Salvatore de L’Aquila il secondo macchinario dignicap (costo di entrambi 53860€)! Donati materiali dal valore di 8.000€ all’associazione Onlus “Viva”, per realizzare interventi di medicina estetica applicata all’oncologia. Donati 4.000€ equamente ripartiti tra l’associzaione Onlus “Morena Una Farfalla Per Sempre” e l’associazione Onlus “Syncronia” per i poli psiconcologi di Teramo e di Celano.

In data 30 Giugno 2019 donati di persona a mamma Barbara 1.000€ per contribuire all’acquisto di un’autovettura con sollevatore per il trasporto di Anna, bambina di 9 anni affetta da una rara malattia genetica.

Totale donazioni : 82.407,78 €

Numero Matrice 536
donazione 10,00 €
Numero Matrice 535
donazione 10,00 €
Numero Matrice 534
donazione 10,00 €
Numero Matrice 533
donazione 10,00 €
Numero Matrice 532
donazione 10,00 €
Numero Matrice 531
donazione 10,00 €
Numero Matrice 530
donazione 10,00 €
Numero Matrice 529
donazione 10,00 €
Numero Matrice 528
donazione 10,00 €
Numero Matrice 527
donazione 10,00 €

L’obiettivo originario di questo progetto, era quello di acquistare un macchinario “dignicap” da donare al reparto di Oncologia dell’Ospedale “San Salvatore” dell’Aquila (si tratta di un dispositivo medico che impedisce la caduta dei capelli durante la chemioterapia, non presente in nessun ospedale della regione Abruzzo). Successivamente, grazie ad una risposta straordinaria da parte della gente che ha aderito a questo progetto solidale, si è pensato non solo di acquistare 2 macchinari invece che uno (ovvero la quantità massima possibile per coprire le esigenze del bacino d’utenza afferente all’Ospedale aquilano), ma addirittura di ampliare questo progetto attivando ulteriori servizi non preventivati inizialmente. 

All’importo di 5.545 € inizialmente da noi raccolto attraverso la vendita dei braccialetti “Alla mia terra giuro eterno amor…”, è stata detratta la cifra di 329,40€ (come dimostrato dalla fattura allegata sotto nella galleria fotografica), che equivale alla spesa sostenuta dal gruppo per la stampa dei 2.000 biglietti da utilizzare per la sottoscrizione popolare.

Ulteriori 252 biglietti, (per un totale complessivo di 2252), ci sono stati donati come contributo per l’iniziativa dalla tipografia.

Oltre che lasciando la propria quota ai ragazzi del gruppo è possibile partecipare alla sottoscrizione effettuando un bonifico all’associazione Onlus “Una storia felice”, che custodirà i soldi che raccoglieremo.

I Riferimenti bancari sono:

“ASSOCIAZIONE ONLUS UNA STORIA FELICE”
IBAN: IT40U0832703601000000004415

Causale: Sottoscrizione popolare R.B.E. per dignicap

 

La dott. Cannita dell’ospedale San Salvatore de L’Aquila parla del progetto Dignicap, macchinario che evita la caduta dei capelli nei malati che effettuano chemioterapia, non presente in nessun ospedale della regione Abruzzo. 31/1/19

“Spesso le donne non aderiscono a trattamenti adeguati perchè fanno fatica ad accettare la caduta dei capelli”