12 OTTOBRE 2003I Red Blue Eagles L’Aquila 1978 festeggiano il venticinquennale del gruppo e nonostante l’ultima posizione della squadra, la difficile situazione tecnica e la società prossima al fallimento, danno vita ad un caloroso tifo e ad una bellissima coreografia che rimarrà nei ricordi del mondo calcistico aquilano per molto tempo.
Per la coreografia era d’obbligo riportare allo stadio il primo striscione del gruppo, quello di stoffa, che per ben 8 anni è stato appeso nei distinti prima di essere sostituito con quello plastificato.

Clicca sull'immagine per ingrandire

COREOGRAFIA IDEATA E REALIZZATA A MANO DA PAOLO TINARI (PIFFIO)

Clicca sull'immagine per ingrandire

Clicca sull'immagine per ingrandire

no images were found